Menu Content/Inhalt
Convivium
Il Blog
Come aiutarci
Benvenuti sul sito della Missione Ituscol
I giovani: speranza di giustizia e di pace PDF  | Stampa |

Il progetto é rivolto ai giovani con una etá compresa fra i 15 e 30 anni, agricoltori e studenti di due centri rurali del municipio di Oporapa: San Roque e Il Carmen.

É il progetto fulcro e motore dell’area agricoltura. I giovani hanno la possibilitá di crescere in maniera sana e di lavorare per il bene delle proprie famiglie, della comunitá in cui vivono, per la salvaguardia dei saperi contadini, delle colture locali e specialmente dell’ambiente.

Abbiamo assistito negli ultimi decenni ad uno sviluppo rápido delle tecnologie informatiche, particolarmente i giovani sono stati attratti dallo studio in questo campo, anche qui in una zona rurale montana come Oporapa molti giovani si sono trasferiti a vivere in cittá.

Lo scopo principale del progetto verso i giovani é di renderli coscienti sull’importanza dell’agricoltura, “oggi”, come principale occupazione in cui si producono beni di prima necessitá come gli “alimenti”.

Tutte le conoscenze informatiche acquisite possono e devono essere messe a disposizione di una nuova agricoltura, piú “naturale”.

Una agricoltura che cerca di riscoprire la vocazione agricola naturale dei suoli e di sfruttarla per lo sviluppo della regione, agricoltura meno intensiva, meno dettata da leggi economiche.

Seguendo queste direttive, i giovani sono chiamati a essere speranza per il futuro della comunitá rurale in cui vivono, speranza di giustiziae di pace. Ma in che modo?

Instaurando un giusto rapporto con la natura, si riscoprono le leggi insite nel ciclo naturale della materia e questo ci fa avvicinare a Dio padre, creatore di tutto. L’agricoltura organica quindinon solo porta vantaggi all’ambiente, alla salute delle persone e all’economia della regione, ma soprattutto ci arricchisce spiritualmente perché nel lavoro di ogni giorno ci permette di conoscere sempre di piú il nostro Creatore che ci parla con la sua creazione, portando in noi frutti di pace e amore.

Obiettivi:

  • Essere fermento nella comunità per diffondere lo sviluppo di un'agricoltura organica, locale e sostenibile, che valorizza i prodotti locali, que produca alimenti di qualitá e giusti e che sia rispettosa dell’ambiente. In questo vediamo l’unica maniera per uscire dalla povertà in cui vive la regione, soggetta alle ingiuste regole commerciali della vendita del caffè e altri prodotti.
  • Creare una economía centrale per i prodotti agricoli, che va dal produttore al consumatore nella stessa regione di Oporapa senza intermediari. In effetti qui, come in tutti i luoghi agricoli, si vive una grande contraddizione, i pochi contadini che oltre al caffé producono ortaggi, frutta, mais e legumi li vendono al mercato agricolo della cittá piú vicina, i supermercati e gli intermediari di Oporapa e tutti i villaggi che formano il municipio, devono andaré fino a Pitalito, 1:30-2:00 ore di distanza, per comprare questi prodotti e venderli un’altra volta a un prezzo maggiore negli stessi luoghi dove erano stati prodotti. Creando una economía centrale e locale, vogliamo produrre e vendere alimenti di qualitá, buoni e a buon prezzo direttamente ai consumatori della regione di Oporapa. Tutti i progetti económicamente beneficeranno di questo tipo di economía centrale, perché sono tutti intrecciati fra di loro, i giovani producono alimenti che venderanno ai consumatori della regione, peró anch eil progetto delle cuoche avrá bisogno di questi prodotti per funzionare, gli stessi caficoltori per produrre caffé organico avranno bisogno di concime organico che si produrrá nel progetto dei giovani.
  • Creare un fondo comune per la gestione económica propria del progetto. Il lavoro del gruppo sará retribuito al momento della vendita dei prodotticoltivati. Per formarli alle responsabilitá che un giovane produttore deve tener presente pe ril bene della collettivitá, saranno loro stessi a decidere la paga per ogni giorno di lavoro, laparte restante del ricavato andrá a formare il fondo comune. Questo fondo appartiene al gruppo del progetto e in particolare non é di nessuno, servirá per dare impulso alla stessa attivitá e soprattutto per investirlo in lavori e servizi che servono per lo sviluppo della regione.
  • Studiare e approfondire le tematiche correlate con il nostro lavoro, servire ed appoggiare le attività che si svolgono nella regione e scoprire "il perché" delle tecniche produttive con ricerche e con la condivisione di esperienze con altri giovani agricoltori e con gli anziani della nostra comunitá.

Progetti e attività:

 
© 2010 Fondazione Ituscol (italia - Usa - Colombia). All rights reserved